RIMPASTO DI GIUNTA, A PALLANTE ASSESSORE LA DELEGA AI TRASPORTI

Satira politica

Ufficializzato oggi, 21 luglio, durante la seduta del consiglio regionale l’ennesimo rimpasto di giunta. Il nuovo esecutivo vede l’ingresso di Pallante al posto di Roberto di Baggio, che andrà a ricoprire il ruolo di sottosegretario. Riconfermato in giunta, in quota Lega, Michele Marone.

A Pallante doppia fiducia da parte del governatore, che gli consegna una delle deleghe più spinose, quella dei trasporti. Dopo la bocciatura del doppio lotto e le procedure di gara per individuare un nuovo gestore del piano dei trasporti, il presidente Toma lascia a piedi Niro, che si vede soffiare dalle mani la delega a cui teneva particolarmente. E oggi con il trasferimento della competenza al nuovo assessore, si apre un nuovo capitolo, per niente sereno. Non solo Niro potrebbe mettersi di traverso per l’affronto ricevuto, ma anche i due consiglieri, Micone e di Lucente, che non gradiscono la riconferma dell’esterno Marone, potrebbero avviare trattative roventi.

Intanto, proprio nel giorno del suo insediamento il neo assessore Pallante dovrà affrontare la questione Trasporti, con un consiglio monotematico sull’argomento e con gli autisti in protesta fuori Palazzo D’Aimmo.

Invia un commento